BIOGRAFIA

alberto ceccaroni

Alberto Ceccaroni nasce a Cesena il 25 giugno 1968.

Terminati gli studi di ragioneria, si dedica da circa una ventina d'anni
alla accoglienza turistica come direttore d'albergo.

L'approccio con la pittura è stato tardivo e del tutto casuale.
Agli inizi del 2007 Ceccaroni scopre per caso la sua passione
per la pittura da una normalissima scatola di colori ad olio ricevuta in regalo.

Dal fascino di questo "scrigno" di legno con il suo magico contenuto
viene letteralmente folgorato.
Spinto da un impulso irrefrenabile ed istintivo, 
si addentra in un mondo nuovo, in una nuova dimensione, in una
esperienza profonda come può essere la pittura.
Inizia quindi uno studio ed una ricerca quasi maniacale sulle tecniche
ed i materiali da impiegare, sulle sensibilità di pittori ed artisti che nel
frattempo conosce.

 Allievo del Maestro Domenico Cancelli di Cesena e di Guya Versari di Firenze,

 Alberto Ceccaroni ha all'attivo numerose collettive e due mostre personali.



HANNO DETTO DI LUI

- "Sei il pittore più bravo del mondo" -
         Il figlio a 7 anni.

- "I tuoi quadri coprono bene le crepe del muro del mio salotto" -
          Un amico agricoltore.

- "Anche Zucchero arrivò tra gli ultimi a San Remo" -
         Un componente della giuria di una estemporanea di pittura.

- "Il quadro che mi hai regalato dopo un mese puzza ancora di vernice"
         "L'amico agricoltore citato prima"